Volontariato in Guatemala: Costruzione di una scuola con materiali riciclati

LONG WAY HOME PROJECT

In Guatemala, esiste un progetto in cui volontari e persone locali, costruiscono in maniera eco sostenibile una scuola, insegnando come vivere in maniera eco sostenibile. La missione di Long Way Home è di utilizzare design e materiali sostenibili per costruire scuole autosufficienti che promuovano l’istruzione, l’occupazione e la tutela ambientale. La visione è di consentire alle comunità di rompere il ciclo della povertà attraverso soluzioni innovative alle sfide locali.

 DOVE SI TROVA

Il progetto Long Way Home ha iniziato le sue operazioni di base nel comune di San Juan Comalapa, sugli altopiani indigeni del Guatemala centro-occidentale. Dista circa due ore da Antigua e quattro dal lago Atitlan, Arrivarci è molto facile grazie ai mezzi di trasporto locali che partono da entrambi le parti. Il villaggio San juan comalapa viene chiamata la piccola Firenze poiché molti artisti e pittori hanno base proprio in questo piccolo luogo, collocato a duemila metri di altitudine.

LA SCUOLA E IL PROGETTO:

Vivrai in un vero e proprio progetto avanzato e ben organizzato, grazie ormai ai dieci lunghi anni di lavoro già svolto. Molte delle strutture sono già state realizzate attraverso tecniche davvero interessanti, come la costruzione con utilizzo di pneumatici oppure sacchi ripieni di terra, paglia e cacca di mucca. La scuola è organizzata fra materna, scuole elementari e superiori, ci sono maestri e maestre che si suddividono le classi. L’orario scolastico è dalle sette del mattino alle dieci, intervallo di trenta minuti e poi fino a mezzogiorno. Le materie principali studiate sono: matematica, storia, lingua, letteratura ma anche arte, progetti con la terra, musica, laboratori con macchinari per la lavorazione del ferro o del legno.

VOLONTARIATO:

il costo del volontariato è di 75 USD a settimana, comprende un letto nella casa del volontariato, attrezzata di cucina, bagno con acqua calda e soggiorno.

orario di lavoro del volontario:

7.30-10.00

10.30-12.00

13.00- 16.00

l’orario potrebbe sembrare molto intenso, ma credetemi imparerete moltissime tecniche per quanto riguarda la costruzione di edifici con materiali riciclati, in più vivrete a contatto con persone locali molto cordiali e sempre sorridenti, parlerete in spagnolo per poter apprendere sempre al meglio la lingua e la cultura maya. I giorni di volontariato sono dal lunedì al venerdì, sabato e domenica sono liberi e potrete girare per le strade di san juan Comalapa oppure andare verso Antigua o il lago Atitlan.

La gente del posto è molto felice di accogliere volontari nel progetto, questo luogo non si tratta assolutamente di un luogo turistico, sarete gli unici stranieri nel villaggio. Quando camminerete nel mercato locale incontrerete molte persone, felici di farvi assaggiare i loro prodotti locali, di scambiare due chiacchere sorridendo davanti ad una zuppa di mais o fagioli. Conoscerete Roberto, il ragazzo che lavora all’interno del progetto, ha una bellissima galleria d’arte e una numerosa famiglia, vi consiglio vivamente di passare del tempo con lui per entrare al massimo dentro la cultura di questo meraviglioso posto.

CONTATTI:

https://www.lwhome.org/

https://www.facebook.com/lwhomeorg/

VISITA LA PAGINA FACEBOOK

ITALIANBACKPACKER