Da l’australia a L’asia via mare, un’esperienza difficile da trovare ma non impossibile!

Se stai leggendo questo articolo significa che sei arrivato nel punto più vicino dell’Australia per arrivare in Asia, e vorresti attraversarla via mare.

Non pensare che sia facile attraversare questo tratto via mare, ma non pensare nemmeno che sia una cosa impossibile da realizzare!

Non esistono Collegamenti via mare con traghetti, né tanto meno puoi trovare qualche cargo o barca da pesca che con una manciata di ore di lavoro e qualche soldo riesci a strappare un passaggio.

Per salire su un cargo che parte da L’australia occorre un’assicurazione ed un contratto di lavoro con la ditta di trasporto, qualsiasi altro passeggero salito a bordo è severamente illegale e vietato, la ditta può correre il rischio di essere chiusa definitivamente per le leggi australiane. Ci sono alcune ditte di trasporti che con un enorme, e ripeto ENORME cifra può assicurarvi e portarvi dove volete, potete trovare info su questo sito http://www.freightercruises.com.  io sinceramente preferisco non pagare cifre abnormi in passaggi su di un cargo!Per quanto riguarda le barche da pesca, non possono andare oltre il confine dei mari australiani per pescare quindi non vi porteranno mai dall’altra parte.L’unico modo per attraversare questo tratto è cercare uno yacht privato che, in cambio di aiuto e lavoro, il proprietario vi può dare un passaggio in Asia.Ci sono diversi modi per trovare uno yacht a Darwin:quello di andare nei porti con un cartello in mano, (stessa identica manovra nel chiedere un autostop) con su scritto di volere un passaggio verso l’asia in cambio di quello che sapete fare.

 potrete fermarvi e rimanere per giorni e giorni nel conoscere le persone del posto e  chiedere questo passaggio, ve lo illustro con questa mappa di Darwin:

Senza titolo

  1. Essendo uno yacht-parking, Questo è il miglior punto per chiedere di yacht che partono per L’asia, c’è una panchina all’ombra proprio davanti la passerella di legno che collega il parcheggio degli yacht con il porto, potete benissimo rimanere su quella panchina con il vostro cartello in mano per giorni
  2. Dove è situato il yacht sailing club, potete prendere informazioni su qualcuno che conoscono ed è in prossima partenza
  3. È il luogo delle barche da pesca, raro nel trovare yacht ma buono nel conoscere marinai australiani che possono avere amici o addirittura loro stessi yacht
  4. Piccolo luogo in cui vengono riparate le barche, il proprietario conosce molte persone e sa tutto di tutti, una classica ciana per intenderci!

Un altro modo è quello tramite siti internet:

esistono molti tipi di siti internet dove potete trovare proprietari di yacht che sono in cerca di personale, aiutanti o semplicemente compagnia:

crew.org.nz

islandcruising.co.nz

7knots.com

fincrew.net

crewbay.com

crewseekers.net

cruisersforum.com

crewfile.com

cruisierlog.com

37south.co.nz

superyachtsupport.net

Un altro metodo ed è quello più facile di tutti, in cui potreste davvero fare una meravigliosa esperienza, è quello di andare verso luglio-agosto e partecipare al sally indonesian rally route!

Si tratta di una corsa con 30/35 yacht che partono da Darwin, attraversando poi tutto e le tappe dell’Indonesia:Kupang, Alor, Flores, Labuan, Bali, java, kumai, belitung, bangka per poi ad arrivare a Singapore

Potete trovare info su sailindonesia.netNon avete bisogno di esperienza ma solo grande voglia di partecipare, potrete iscrivervi attraverso il yacht sailing club chiedendo il foglio di partecipazione, lo compilerete e quando qualche yacht cercherà personale loro avranno il vostro contatto

Un consiglio: se non volete rimanere bloccati per mesi a Darwin cercando uno yacht che vi possa “raccattare” andate direttamente verso luglio-agosto e troverete sicuramente.

Spero per voi non soffriate il mal di mare!

E buon viaggio!

Lascia un commento